MILAN, italy

Sesso in auto, una pratica ancora eccitante e che va per la maggiore tra i giovani che non hanno ancora abbastanza soldi per potersi permettere il costo di un motel, ma anche una trasgressione per chi i soldi da spendere ce li ha e magari gli viene voglia di fare l’amore in modo animalesco e proibito con una escort o una prostituta trovata in qualche angolo per le strade di Milano. Non sapere come fare sesso in macchina senza dover per forza acquistare un Kamasutra? Vi aiutiamo noi!

 

In questo articolo vi parleremo di molte posizioni sessuali:

 

La posizione della sfera roteante

La posizione della dama impetuosa

La posizione del cadavere inerme

La posizione del sedile incendiario

La posizione del tempo delle mele

La posizione della derelitta gaudente

La posizione della pecorina viandante

La posizione del branzino flambé

La posizione della Mantide atea

La posizione dei vecchietti del bar

 

 La posizione della sfera roteante

La prima posizione per fare sesso in auto ha un nome bizzarro, ma è molto comoda. Mettete la vostra escort di lusso a Roma sdraiata sulla schiena. Voi uomini che vi trovate davanti a lei, tiratele su le gambe e via, la possederete agevolmente. La roteazione manca, ma cercavamo un nome strano e ce lo siamo inventato.

 La posizione della dama impetuosa

Prendete la vostra accompagnatrice di alto livello a Bologna e fatela sdraiare sul sedile anteriore.  Andatele sopra, copritela con il vostro caldo membro. La ragazza alzerà un po’ le gambe cingendo violentemente i vostri glutei durante l’amplesso.

 La posizione del cadavere inerme

Voi uomini sdraiatevi sul sedile anteriore dell’auto e fate adagiare la vostra modella trovata sugli annunci escort sopra di voi, ma di spalle. La cortigiana alzerà ed abbasserà i suoi glutei marmorei ripetutamente tenendosi attraccata alle vostre caviglie.

Un sesso in auto così, è spettacolare per voi e per i voyeur!

 La posizione del sedile incendiario

Torniamo ora ai sedili dietro. L’uomo si sdraia, la ragazza si adagia sulle cosce dell’uomo ed ha inizio la copulazione. Non sappiamo perché l’abbiamo chiamata “incendiaria”, ma così ci andava.

 La posizione del tempo delle mele

Questo è sesso in auto molto romantico. Andate entrambi nei sedili posteriori. Mettetevi in ginocchio voi clienti davanti alle escorts luxury. Ecco che comincia la magia: l’uomo entra nel corpo della donna ed ambedue si stringono in un morbido abbraccio. L’introduzione del pene può avvenire in stile romanico o spartano, genovese se la donna tiene le gambe fuori dal finestrino.

 La posizione della derelitta gaudente

Voi escort topclass di lusso a Venezia mettetevi sdraiate a pancia in su sul sedile posteriore. Il cliente vi si metterà sopra, vi alzerà una gamba portandosela contro il petto e farà tutto lui. Voi, non dovrete fare proprio nulla, da qui il simpatico nome della posizione per fare sesso in auto.

 La posizione della pecorina viandante

Il sesso in auto può essere davvero avvincente. Voi donne ponetevi a quattro zampe, come le pecore appunto, sul sedile posteriore. L’uomo, o meglio, il muflone, vi coprirà da dietro. Questa posizione deve essere messa in pratica mentre davanti qualcuno guida, altrimenti non sarà più definibile pecorina viandante ma stanziale, e ci pare ovvio.

 La posizione del branzino flambé

Per fare sesso in auto ci vuole tanta fantasia, molta agilità fisica e soprattutto una passione tale da incendiarvi i sensi, da qui il nome del pesce in fiamme. In questa posizione l’uomo Branzino si siede sul sedile anteriore e la sua accompagnatrice lo cavalca e fa ciò che vuole, facendo arrostire lentamente la sua spigola per qualche minuto a fuoco basso, per poi terminare la cottura in forno alla massima temperatura.

 La posizione della Mantide atea

Questa posizione da Kamasutra richiede flessibilità e tonicità muscolare ma vi assicuriamo che è fantastica! L’uomo si accomoda beatamente sul sedile posteriore e la ragazza bellissima (perché se non siete giovani non riuscireste a fare certi giochini erotici) gli si siede sopra scrutandolo perversamente negli occhi e portandogli le sue gambe sulle spalle. Durante la penetrazione la donna può anche stringere il collo dell’uomo con i piedi e con le caviglie sino a quasi strozzarlo, ma non solo, nel pieno dell’estasi la donna può lanciare, in fase di orgasmo, una sonora bestemmia, il tutto per rendere lo show molto teatrale e pornografico. Un numero del genere non ve lo potrete scordare mai. Sia che la escort vi strozzi, sia che ella vi conceda di vivere ancora.

 La posizione dei vecchietti del bar

Fare sesso in auto può davvero essere piacevole sino a livelli di inusitati piaceri. Chiudiamo la nostra carrellata con la posizione a nostro avviso più folle ma anche migliore. La donna si mette nuda seduta sul finestrino aperto, si piega un po’ mostrando i glutei e il suo orifizio anale da fuori dell’auto. E attende…l’uomo recupera una sedia nei bar delle campagne, le sale sopra e comincia a leccarle il sedere interamente. Poi prende la sfera del culo, la tira fuori ancora un po’ dal finestrino, e in quel momento penetra la sua compagna senza scendere mai dalla seggiola. Mentre voi raggiungerete l’orgasmo, vi accorgerete che dietro di voi ci saranno almeno 5 anziani che vi guardano con la bava alla bocca.

Questo, lo ammettiamo, è un gioco un po’ pericoloso, ma alla fine che vi fanno 5 vecchietti con il pene in mano? Mica sono armi…

 

LEGGI ANCHE:

La vagina parla: cose che tutti devono sapere.

Feticismo dei piedi: che senso ha?

Trans e gay nella storia. Il vizietto nascosto di alcuni personaggi illustri.

escort di alto livello a Roma, l’intervista: “Vivremo sempre libere dal Covid”.

Sesso kinky: “Lo famo strano?”

Leave a cool comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *