MILAN, italy

Recensioni Escort Febbraio 2019 In Italian and English

Qualcosa di mai visto nella mia vita. A prescindere dal sesso, che non era proprio quello che mi interessava principalmente, io sono rimasto letteralmente sconvolto dalle foto. Ha un corpo atleticissimo. La perfezione greca fatta donna. Muscolosa ma non gonfia, frutto di corse e salti in alto, di atletica. Non ha un filo di grasso, ha i glutei altissimi, turgidi, di marmo. Le si vedono i tendini del tallone. Una specie di Roberto bolle con la gonna. Quindi ho voluto appurare se il tutto fosse vero o una chimera. Quindi ho rischiato e…NON SONO STATO DELUSO. La particolarità incredibile di questa ragazza è che ha un viso da bambina e un corpo da dea greca. Una contraddizione che mi ha fatto impazzire. Infatti le ho chiesto: ma come fai a mantenere un viso cosi’ angelico quando hai un corpo cosi’ possente esano? Lei mi ha risposto: forse perchè sono giovane, da grande magari mi verrà il viso di un uomo”. E rideva…simpaticissima, sana di testa e di corpo. Diverrà una prof di educazione fisica, ma spero che mia moglie crepi prima, cosi’ me la sposo, ve lo giuro. Ex calciatore di serie A.

—————————————————————————————–

I asked for an appointment with this Godness 5 days before we could meet. I wanted her in London and she came for dinner and an overnight. Extraordinary Ma’ham, a real Lady, a Princess. Her English is perfect, better than mine, but words were not so necessary because we spent a very lovely and passionate night.
She smiled all night long, with hugs and a lot of kisses. I am an old man of 55 and she is so young. OMG I think I’m in love with Gloria and I just can’t wait to see her again, maybe in Rome or Milan next time. Thank you beautiful human being, you made me so happy!

———————————————————————

https://megaescort.info/escort/milano/3453306046-italiana-caldissima-345-3306046-patatina-bagnata-bei-piedi-3453306046

volevo segnalare un’altra fake, italiana si dalla figa pelosa e non grassa ma avra’ almeno 66-67 anni con evidente pelle che cade ….al telefono la voce e molto giovane e mi ha attratto ma avendola vista di persona ho capito subito che le photo ed l’eta’ non sono le sue.chiede 70 rose. 

RISPONDE ENRICO VIII

Dio santo che stomaco…mi vien da vomitare. Per me il fesso sei tu. 70 euro per una da reparto geriatrico, follia.

———————————————————————————————————————————————————————

PERUGIA

Dunque, nelle mie peregrinazioni in rete alla ricerca del santo graal, ovvero di una passerina che sazi ogni mio desiderio ed in tal modo calmi il mio sangue caldo e dia pace alla mia mente anelante giovani amanti, mi imbatto in questa ragazza. 

Contattata telefonicamente, dopo scambio email, si dimostra piuttosto imbarazzata ma gentile e disponibile
Decido così di provare, subodorando comunque una alta percentuale di rischio missilistico. Le foto mi sembravano troppo belle,

pero’ il prezzo è alto quindi poteva anche starci.


Raggiunta, la signorina opera insieme ad una collega, non vista, in una palazzina dal facile parcheggio. 
All’apertura della porta entro in un bilocale palesemente adibito a trombodromo, con tanto di luci rosse e musica soffusa. 
Una volta entrato, mi trovo davanti una splendida silfide di un metro e settanta almeno, molto carina di viso, capello nero e lungo che si adagia su un flessuoso corpo fasciato da una minigonna che, a dire il vero, non valorizza le forme della donzella. 
Sbrigate le formalità finanziarie, la signorina piuttosto impacciata al punto da fare tenerezza, mi porta un deca di resto ( cosapiuttosto rara, di solto mi sento dire ” scusa amore non ho il resto “… ), mi lavo e la attendo nella stanza, dove un letto pulito ordinato e adeguatamente rigido lascia presagire un massaggio standard. 
Al suo arrivo gli occhi mi escono alle orbite. 
Bella come il sole della sua terra, è  alta , con delle gambe slanciate senza un filo di grasso che terminano in un meraviglioso culo tondo e soffice ma assolutamente sodo. Il ventre piatto ed un bellissimo seno  con i capezzoli all’insù terminano un quadro generale per me mozzafiato. 
La pelle abbronzata, liscia e profumata, non un pelo che uno solo nemmeno di ricrescita da nessuna parte, pareva di porcellana… 
La fichettina mignon con labbra sporgenti il giusto mi lasciavano sognare copiose sorseggiate del nettare degli dei. 

 me la godo in tutta la sua bellezza, un po’ scostante, sorridente ma imbarazzata ( mi spiegherà poi che ha la pelle delicata e la mia barba da Daniel Craig ( si certo….. ) la irrita ), non rifiuta i miei baci. Percepisco nelle vene un grande potenziale… 
In una delle fasi del massaggio a birillo in su ci lasciamo andare in una specie di 69, solo accennato, ma decido di giocare il carico da novanta e comincio ad accarezzarle il buchetto. 
La signorina gradisce anche se il suo imbarazzo ed il poco mestiere non le fanno dire nulla. Ma inarca la schiena e si tocca le tette, tanto mi basta perchè mi si annebbi la vista. 
Così la prendo per i fianchi e cominciamo un reverse cowgirl seguito da uno smorzacandela
Un po’ di mission alza notevolmente la temperatura corporea di questa sirena, ansima ed inarca la schiena ed ogni tanto pinza le mie chiappe per tirarmi contro. 
La pompo per qualche minuto ancora e decido poi che è giunto il momento del dessert. 
Scivolo verso il fondo del letto e mi dedico alla sua passerina con amore e rispetto ma, quando Teodora ricomincia a tremare e a pizzicarsi i capezzoli, affondo la lingua con più veemenza ed alzo il ritmo una volta capito dove le piace di più. Dopo quasi 10 minuti di daty senza respiro, ansima ad alta voce ( fino ad allora era stata molto silenziosa ), si inarca come un ponte durante un terremoto e mi preme la testa sulla sua passerina che quasi non posso respirare fino a quando viene, copiosamente, lasciandosi andare ad un vero e proprio urlo liberatorio. 
Cazzo raga, ha proprio urlato! Non mi era mai successo prima, mai così perlomeno. 
Una volta venuta, mi chiede 5 minuti di pausa, che le concedo con piacere. 
Ripresasi, si occupa del fratellino con un bbj molto dolce, alternato ad hj, davvero ben fatto, direi da fidanzatina. 
Nel frattempo mi occupo ancora del suo buchetto notando che all’affondare delicato ma insistente del dito, la ragazza non offre resistenza alcuna. Buon segno.. 
Le sborro in bocca.


Bilancio quindi assolutamente positivo. 
L’investimento è , a mio modo di vedere, molto ragionevole rispetto al prodotto offerto. 
La ragazza è, secondo i miei canoni, davvero una meraviglia. 
Inoltre ho avuto diversi segnali che mi lasciano presagire un notevole miglioramento delle prestazioni con la fidelizzazione. 
Che credo nel mio caso non mancherà… 
Ogni tanto l’Italia ancora riesce a stupirci… 

Grazie per l’ascolto 
————————————————————————-

CITTA DELL’INCONTRO: Roma
NOME INSERZIONISTA: Lilian
NAZIONALITA’: italiana 
ETA’: dichiara 23, a voce conferma. Ma potrebbe anche averne un paio di meno… 
CONFORMITA’ ALL’ANNUNCIO: molto meglio dal vivo 
SERVIZI OFFERTI: TUTTO
RATE: ALTO PER CHI PUO’, MA NE VALE LA PENA
DESCRIZIONE FISICA: na meraviglia. 
ATTITUDINE: silenziosa, gentile, discreta, molto fine. Piuttosto timida. GFE assolutamente 
REPERIBILITA’: BUONA 
FUMATRICE: no 
BARRIERE ARCHITETTONICHE: si 

Grandissima gnocca, da paura. Viso pazzesco, diverso da qualsiasi tipo io abbiamai visto perchè ha degli occhi da strega! Sono verde nocciola chiarissimi e con una forma da gatta, allungati ed enormi.  Già solo per gli occhi io a vederla sono morto. Denti bianchi perfetti, sorriso pazzesco, risata fresca, coinvolgente. Ma vogliamo parlare del corpo? Potrebbe anche non piacere perchè è super tonico, molto palestrata, ma dio santo, ha due gambe lunghissime, cosce turgide, zero cellulite, tutto marmo. Fianchi stretti, culo altissimo liscio, neanche una smagliatura. E’ sana come un pesce e come un pesce nuota.

L’ho portata con me a divertirci per due giorni. Abbiamo nuotato nella mia piscina interna, sta stronza mi ha battuto!! Fantastica, mi sono divertito un sacco. Gioca, ride, corre non sta mai ferma. E a letto? Tutto in proporzone: da gatta salterella si trasforma in panterona assassina. Ora, anche io sono uno sportivo, quindi ce la faccio, ma gli altri poveri uomini come vengono ridotti? Abbamo fatto sesso in 2 giorni per 6 volte. Due notti intere, senza sosta. Forse anche perchè le piacevo molto ( E ME L’HA DETTO)  e lei a me un sacco ( non gliel’ho detto…)

Ci rivedremo ancora. E’ l’atleta del sesso, non si stanca mai e squirta da impazzire. Olè, finalmente ho trovato l’amante della mia vita.


———————————————————————————————–

I met her in Frankfurt. She travels a lot worldwide. A great body, beautiful face, an angel. Very sweet and gentle. Well mannered, a princess.
She provides a real GFE. I had a lot of fun and I just can’t wait to see her again.

————————————————————————————————————————————

https://milano.bakecaincontrii.com/donna-cerca-uomo/128150-anna-20-enne-7tm6254436381/

Foto falsissime. Arrivi e trovi una dell’est anoressica, si’, ok, giovane, ma in giro c’era puzza di Vodka, portaceneri pieni zeppi, lei parla con un vocione da tabagista 60 enne ( ne avrà 35)

Ma che senso ha mettere le foto di una bellissima lolita e poi ritrovarsi una sfattona del genere? Cazzo, metti foto simili almeno! Eh niente, mi sono fatto fare un pompino e me ne sono andato.

———————————————————————————————————————–

LA CICCIONA DEL BOSCHETTO LOMAZZO PER ANDARE NEL BOSCO DI APPIANO GENTILE

NOME: Giusy 
CITTÀ: SONO ANDATO A PRENDERLA
ETA’: 46
CONFORMITÀ ALL’ANNUNCIO: 100% 
SERVIZI OFFERTI: lei dice che fa tutto, anche rai2 
SERVIZI ESEGUITI: bbj, rai1 
RATE DI PARTENZA: Vu+10 
RATE FINALE: VU+10 
DURATA: 30 Min 

DESCRIZIONE FISICA: nana e panzona, tette mega, morbide e scese (saggy), culo inesistente. 
REPERIBILITA’: facilissima 
ATTITUDINE: scarsissima 
FUMATRICE: no 
SOCIAL TIME: molto buono 
BARRIERE ARCHITETTONICHE: No 

OBESA SPOSATA CON PROLE CHE LO FA PERCHE’ IL MARITO NON GLIELO DA’ PIU’ 

Trovo un annuncio di una tipa. A me piacciono le grassone, piu’ grasse sono meglio è. Mi piacciono le donne rotolose. La chiamo, voce sexy bambinesca. Mi dice che lei non è una professionista, che lo fa solo perchè la vita con suo marito, un metronotte, le fa schifo che non glielo dà piu’ e che ha una bambina piccola da far crescere che la manda fuori di testa e uno grandicello che si fa i cazzi suoi e che sta per lo piu’ con la nonna e bla bla bla bla. Lei non riceve, scopa nei boschi. Sono dovuto andare a prenderla io. Ma prima….

Era un po’ che non pagavo per trombare, quindi per farmi coraggio entro prima in un bar e mi bevo un bicchiere di vino. 
Per farmi ulteriore coraggio butto giù anche una pasticca per tirar su il fratellino. 
Falanghina niente male. Vado di secondo bicchiere e intanto scrivo alla mia Giusy che sarò da lei, che mi aspetta, a brevissimo. 
Vado di terzo bicchiere, mi faccio coraggio e mi appresto a pagare e a raggiungere la mia prescelta. 
Il barista mi dice che ormai la bottiglia è quasi vuota e mi versa un altro bicchiere. Butto giù pure quello. 
Vabbè che reggo, ma con 4 bicchieri sono ufficialmente ubriaco. Saluto e mi avvio, sbronzo e barcollando, verso il boschetto. 
Chiamo Giusy : dove sei? Eccola, scende dall’auto.
 La incontro. Ha i capelli mezzi rosa, mezzi fucsia, è davvero enorme. Andiamo nel boschetto della felicità e lei sale sul mio furgone, quello che uso per portare i feretri, sono un becchino. Lei ride. E vabeh. Avevo appena portato il carrozzone a disinfestare quindi non c’era puzzo di morto, anzi, odore di pino silvestre e il suo, quello di GGiusy, al gelsomino.
1.50 di altezza, 90 kg di peso, più larga che alta (e non è un modo di dire!). 
Si toglie maglietta e reggiseno e rimane in topless e comincia a dirmi che sta arredando casa  e mi chiede consigli sulle tende e sulle luci. 
Io non faccio l’arredatore però, con 4 bicchieri di vino in corpo, moltiplico le mie competenze e comincio ad atteggiarmi a designer d’interni… mentre parlo le piazzo le mani su tettone e panza, così tanto per prendere confidenza. 
Tette giganti e adagiate sul panzone. Le arrivano fino alla vita. Non male al tatto. 
Poi, nonostante fossi ancora stordito dal vino, mi scasso la minchia di parlare di tende e ci spogliamo. 
Lei si mette nuda e si mette a pancia all’aria con le gambe spalancate. Panzona immensa che faceva apparire molto corte le braccia e le gambe. Pareva una tartaruga capottata. 
FK neanche a parlarne. Mi fiondo tra le cosce e mi dedico a un daty prolungato tra il bosco innevato dei suoi peli… lei coinvolgimento zero. Ogni tanto alzo gli occhi e da dietro la panza me la vedo che mi guarda come a dire “quando la finisci?”. 
Vedo che il suo coinvolgimento è pari alla temperatura di questi giorni qui al nord  Abbandono la candida sua foresta e glielo piazzo in bocca. 
BBJ senza entusiasmo, troppo leggero. Non è cosa per lei. 
Mi incappuccio e comincio con una missionaria…mi eccita tutta quella ciccia che si muove ad ogni mio colpo come la gelatina della Simmenthal. 
Una tripudio di grasso con tette e panza che si mescolano e si confondono… giusto i capezzoli indicavano quale fossero le une e quale fosse l’altra. 
Già ero sbronzo e non paticolarmente performante, poi lei che mi guardava sempre con gli occhi spalancati e zero coinvolgimento… le chiedo un di mettersi sopra di me per un 69. Macchè, la mia tartarugona cerca di sollevarsi dalla sua posizione ma fa una fatica boia e mi nega l’agognato 69. 
Il fratellino comincia pure a perdere consistenza… cazzo! 
Le chiedo di mettersi a smorza candela. Dopo qualche tentativo andato a vuoto, lei riesce a sollevarsi e mi si siede sopra. 
Ma mi si siede proprio come se mi avesse scambiato per una poltrona. 
Cazzo, mi sento tutti i suoi 90 kg sul ventre… lei che non riesce a sollevarsi per far entrare il mio fratellino, il vino che mi va su e giù, il fratellino sempre meno prestante… cazzo, che disastro. 
Mezzo soffocato, rantolo e le chiedo di alzarsi e rimettersi di schiena. Le chiedo di toccarsi. 
La tartarugona esegue, mentre io rianimo il fratellino che, nonostante la Falanghina ma complice la pasticca, riprende la consistenza necessaria per continuare. 
Do ancora qualche colpo… giusto per scuotere quell’informe ed enorme budino di carni e finalmente riesco a venire. 
Che sollievo…
Vista l’ora di cena, mi chiede se ho voglia di uscire mangiare una pizza con lei. 
Sì vabbè. A palle vuote recupero la lucidità e declino l’invito. 
Prende il mio numero perché “non si sa mai”… boh, forse per avere ancora consigli sulle tende… 
Baci abbracci e me ne vado a casa. 
Insomma, per concludere: lei un disastro, zero partecipazione, fisico che le impedisce di muoversi, attitudine al sesso e al piacere vicina allo zero. 
Non so quali potrebbero essere gli aspetti positivi… il pelo bianco della passera? il volume delle tette e della panza? Bah, praticamente consigliata solo per i feticisti del genere. 
Il problema è che ogni tanto il feticista del genere sono io. 

Approfitto del post per chiedervi suggerimenti su granny, anche fisicamente sfatte e sfasciate, però a cui piaccia far sesso e che facciano sesso con intraprendenza e piacere. Insomma, una bella granny porca me la suggerite? 
Grazie per la pazienza nel leggere e per i suggerimenti che vorrete darmi. 
Saluti e baci 

————————————————————–

https://www.rosa-rossa.com/annunci/girls/milano/regina-girls-accompagnatrice–MTk3NzMtNjc5MjE5.html
COMPENSO RICHIESTO: VU+20 per mezz’ora (2VU+20 per 1 ora). Extra di +20 per il BBj con Cim. 
COMPENSO CONCORDATO: VU+40. 
DURATA DELL’INCONTRO: mezz’ora. 
DESCRIZIONE FISICA: mora meshata bionda, capelli lunghi ondulati, più alta rispetto alle foto, patatina depilata, tette a coppa di champagne, vocina arrapante. Giovane giovane giovane. Ma maggiorenne comunque. E figa come la vedete nella foto. Apparecchio ai denti 
ATTITUDINE: Molto GFE e cerca di soddisfarti in tutto. Sembra la fidanzatina timidina e delicata, ma non lo è: è decisamente porcella e recita benissimo. 
REPERIBILITÀ: Facile, ma è fortemente consigliata la prenotazione (alle 14.00 era già prenotata fino alle 17) 
FUMATRICE: Non credo. 
PRESENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: Ascensore. 

LA RECENSIONE l’ho trovata su Rosa Rossa, non mi sono fatto scappare il bocconcino. L’esperienza di questa volta è stata migliore addirittura dell’ultima (in realtà la migliore di sempre). Si comincia con lei che si fa spogliare mentre ti limona con trasporto. Tolto il reggiseno si gira e comicia a strusicare il culetto contro l’attrezzo (senza chiederle nulla, di sua sponte. Brava!). Poi si china e si produce in un BBJ davanti allo specchio che solo nei film porno. Il BBJ è profondo, salivato, di buon ritmo, con accennato utilizzo di mano e con intervalli in cui se lo sbatte sulla lingua. Insomma: un capolavoro. Si passa al DATY dove permette anche che si pratichi un po’ di digitalizzazione (cosa cui a Torino invece si era sottratta). Ho approfittato e ho praticato anche un po’ di ass-licking. Poi si passa al RAI1 con lei sopra. Poi con lei sotto (e qui fa una cosa che dimostra la sua maestria nella recitazione: si mordicchia le labbra e si passa la lingua sopra guardandoti dritto negli occhi, gemente). 10 e lode. Poi pecorina: anche qui ti guarda con uno sguardo porcellino nello specchione di fianco al letto. Infine la faccio finire in BBJ e CIM. Siccome faceva caldo ed ero un po’ provato dalla galoppata fin lì fatta, ci ho messo un pochino di più. A un certo punto lei mi chiede: “il bbj lo preferisci piano o forte”. Forte, bimba. “E preferisci anche con la mano o solo con la bocca?” Devo dire che nessuna si era mai preoccupata prima di chiedemi come preferisco il BBJ. Anche qui 10 e lode. Alla fine voglio terminare un po’ come nei film: io che me lo meno e lei con la bocca aperta in attesa. Al culmine, lei accoglie tutto prendendomi in bocca e portandomi fino alla fine. Insomma i VU+40 spesi meglio nelle mie esperienze da punter. Massaggio breve alla fine (anche lì iniziato autonomamente da lei dopo lo sputacchio nel fazzoletto) perché fa troppo caldo. C’è il condizionatore ma è troppo basso per il tipo di movimento che si fa nella stanza. Due parole sulla location: pulita, ampia, con condizionatore tenuto basso, letto ampio senza cigolii, specchione lato letto, bagno pulito e attrezzato di carta, colluttorio e bidet (sembra una banalità ma nella prima location dove l’ho incontrata a Torino non c’era bidet). Leggo solo dopo che con +VU offre anche Rai2. Non me lo ha offerto quindi non ho approfittato (sigh). Al prossimo incontro ne terrò conto.

————————————————————————————————————-


AREZZO
https://www.pablitoescort.com/karla-mishelle-88676/12/
Stare alla larga Foto fake. Non brutta, ma non è lei.
Sbrigativa e ti gomma da moscio .
5 minuti di scazzo totale
Rumena del cazzo
————-
BERGAMO
https://www.rosa-rossa.com/annunci/girls/bergamo/claudia-girls-accompagnatrice–MTAyOTgtMWUxY2Uy.html
Ci risiamo. Foto appartenenti ad una agenzia di escort londinese. Al suo posto? Una donna sui 40, ben tenuta
ma niente a che fare con quella pubblicizzata sul sito.
Le dico: ma tu non sei quella delle foto. Lei mi risponde: ” Mi assomiglia molto, sembro lei, che differenza fa? E
poi siamo entrambe bionde e abbiamo lo stesso taglio di capelli”. Ma che cazzo di risposta è?
Vabeh, scopiamo. Mi sono svuotato i coglioni pagando troppo per una 40 enne col senso dell’umorismo di
una mosca nelle mutande. Da evitare.
————————

MILANO TOPCLASS
https://www.topclassescortmilano.com/annunci/solange/
Bah, parlavano tutti bene di sto sito, ma io sono andato da Solange e le foto non corrispondono.
Arriva un troione alto 2 metri in perizoma piu’ i tacchi 15 cm.
Non è per nulla femminile, tette rifattissime, una sta piu’ in alto dell’altra. Culo
con emorroidi ( ma perchè non se le fa operare?)
Fatto sta che costa, l’appartamento non è male. Una scopata ci sta, anche se il problema emorroidario
non mi ha consentito di infilarglilelo nel culo. C’ho provato ma lei urlava come una pazza.
Mi sono detto: qua arriva la pula, sembra che stia ammazzando. Scopata, pompino e tanti saluti.
Troppo costosa per una bellezza mediocre. E’ soplo alta e ha un bel culo inutilizzabile.———


——
PADOVA
http://www.annunciescort.com/escort/safiralover-54971
Foto fake, ma in compenso costa poco e ti fa tutto. Donna sui 50 anni, non brutta, gentile. Ti fa da mangiare
ti fa bere un sacco, insomma, quello che non fa vedere in foto, lo bilancia con le damigiane di vino che tiene in cucina.
Xe un po’ ambriacona, come dicono loro in Veneto, ma è simpatica.
Dopo un primo momento di scoramento perchè non era la ragazza chemi aspettavo di incontrare, poi mi sono lasciato andare.
Vabene, dai. Una mezza inculata ma con brio.
—————————-
 

Ciao Enrico VIII, sono una escort. Volevo segnalarti una testa di cazzo, un cesso astronomico che fa perdere un sacco di tempo.

Il suo numero è +33061320555 la sua email phil8375@hotmail.com Mi ha fatto prendere l’aereo e nonc’era nessuno ad aspettarmi.

L’ho chiamato ripetutamente ma non mi ha piu’ risposto, l’ho chiamato con l’anonino e ha risposto, quando si è accorto che ero io mi ha buttato giu’ il telefono.

Ecco EnricoVIII, visto che sei letto anche dalle mie colleghe, segnala sto pezzo di merda!!!  Grazie, Eleonora.

ENRICO VIII RISPONDE

Ciao Eleonora. Mi spiace per quanto accudoti, poteva andarti peggio, tipo essere ammazzata. Non so se leggi le cronache ultimamente. Comunque, ma ti sembri di essere normale a prendere un aereo senza avere neanche una garanzia? Ti facevi mandare almeno i soldi per l’aereo. Forza, andrà meglio la prossima volta.

———————————————————–

Very classy girl, amazing body. Booked her in London for one day. She is available to travel worldwide. We’ve just arranged an holiday to Bali on march. I want to stay with her longer

———————————————————–

ATTENZIONE GANG RUMENE

gang delle rumene/bulgare di via Pacini

Annuncio su Bakeka con foto di avvenente pin-up che offre servizi degni di una porno-diva alla tariffa urbana. Sul loco si presenta un’energumena troglodita che non c’entra niente con le foto che, al doppio della velocita’ urbana, non solo non fa nulla di quanto promesso, ma non si toglie neanche le scarpe. Quando dici “anche no, grazie, me ne vado”, questa si imbestialisce e ti chiude in casa chiedendoti comunque il conquibus. Ma quando poi forzi la situazione e millanti di chiamare le FDO, questa ti insegue per strada minacciandoti e imprecando la trinità
Sono stato inseguito da sta miss tutt’altro che avvenente armata di coltello che, con fare minaccioso, strepitava al suono di “vuoi andare al commissariato? allora andiamo! Ti prendo io la targa e ti denuncio al commissariato!” Mi hanno poi detto che succede spesso e che loro, le FdO non ci possono fare niente. Grazie al cazzo!

————-

Ciao Enrico io essere clandestino con tanta grana. Sono persona per bene che lavora e non essere vero che noi violoentare donne, noi volere pagare ma allora perche quando vado da putana mi mandare via con statua in mano? Io volere scoppare e pagare dopo. Perche io devo pagare prima? E se poi non sono contento? Putane italiane, romene, cecolovacche, de tutti i paesi essere razisti con noi. Cosa devo fare io Enrico amigo? No buono, no buono cosi’. Una putana de 60 anni mi avere mandato via anche lei. Ho detto io avere soldi tanti per te! Ma lei tirato fuori scopa e volere spaccare mio cellulare e urlato NEGRO DI MERDA! Aiuto Enrico io voleve solo scoppare, non amazare donne nude.

ENRICO VIII RISPONDE

Caro Burundi,

mi dispiace se non scopi e che ti trattino male (non ho capito la storia della ragazza con una statua in mano. Come faceva ad avere una statua intera in una sola mano?)Vabeh, magari era San Giuseppe, quello del Presepe, quindi una “statuina” una piccolina ( ahahahah). Qua in Italia prima si paga e poi si scopa e se rompi i coglioni arriva la polizia e ti porta via.

————————————————————————————————————————————————————————————-

PAVIA
CITTA DELL’INCONTRO: Torrevecchia Pia
NOME INSERZIONISTA: senza nome
NAZIONALITA’: Brasiliana
ETA’: over 40
CONFORMITA’ ALL’ANNUNCIO: si
SERVIZI OFFERTI: hj bbj rai1 no cim no rai2
RATE DI PARTENZA: 100
RATE CONCORDATO: 100
DURATA DELL’INCONTRO: 2 ore
DESCRIZIONE FISICA: alta 1,60 viso carino belle labbra e occhi seno una terza quarta un Po cadente culo grosso ma piacevole.
ATTITUDINE: Se parlasse meno sarebbe meglio.

https://megaescort.info/escort/pavia/3313272897-donna-cerca-uomo
Ho avuto un paio di incontri in passato con la signora ma scrivo solo ora.
Prima volta a casa sua in appartamento in zona residenziale tranquilla con cagnolone in casa.Lei è simpatica fondamentalmente zoccola anche se non è una tigre a letto.Lo succhia a crudo volentieri e lascia fare parecchio ma è tassativo sul NO CIM.
in casa per 2VU 2 shot.Provata anche in car Per 2VU 3 shot e senza guardare l orologio.E’ una chiacchierona molto simpatica.Trattatela bene.

——————————————————————————————————————–

Ciao a tutti. Bello, bello sto sito, ma chi minchia li tiene i piccioli per andare a futtere con
ste bonazze? Costano tutte un patrimonio! Manco se venderei il mio giardino di arancie ( sono buonissime!)
mi possu pèermettere tutto sto ben di Dio, ma benedetto il Signore!
Dateme l’indirizzo di una bella figliuola che ci do le arancie, i fichi d’india, e tanta verdura frescissima
Pure i dolci ci do che cosi’ non vede fare la spesa per almeno 1 mese.
Mi aiutate?
Enrico, vedi di pubblicarmi e di aiutarmi e so che lo farai perchè ti faccio una proposta che
non puoi rifiutare! Capisti?
Baciamo le mani. Don Corleone


http://www.accompagnatricidilusso.com/alexa/

Really a lovely girl. I met her in Milan at Principe di Savoia hotel.
She provided a very good GFE. Pics are genuine, she very pretty and easy
to get along fine with. Rates are good. Good Deutch and Good English spoken. Thanks a lot. Gunther

………………………………..

http://www.inserzioniescort-accompagnatrici.com/bella-eva/
Great experience. 2 beautiful lesbians that made my day.
I spent an entire night with both of them in London. I was there for job, I am from Paris.
I had to booked them an hotel, airfair one week before they came.
We had dinner and had a lot of fun in pubs around the city. Then
we had the best threesome I ever had. 2 anus, 2 vaginas, 2 tongues that licked and such my balls and my penis. Oh such a pleasure! Absolutely shocking!

……………………………………………….

Carò Enricò. Io teng na’ mogliè ca’ nun me a’ dà più”. nun ci facciò cchiu’ l’ammore perchè è diventàt brutta,gràss e nun si lavà. puo’ dirmì si c”è” na’ uagliona ca’ cu 100 eurò me può” fa’ passàr na’ notta e’ sessò estremò? Giannino da Napoli……………………………..

ENrICO VIII
Con 100 euro al massimo ci fai 1 ora. Non so a chi indirizzarti, aspettiamo che qualcuno della tua zona risponda al tuo appello.

Incontrata a Roma

http://www.lucreziaescort.com Ormai conosco Lucrezia da aparecchio tempo ed ogni volta mi stupisco di quanto resca a farmi sentire bene passare del tempo con lei. E’ una ragazza spiritosa, intelligente e delicatamente sexy (ma non sottovalutatela, sa anche diventare una bella panterona). Come spesso le persone caratterialmente allegre riesce a trasmettere la sua vitalità anche nel sesso, e questo non capita così spesso. Andateci ad occhi chiusi se cercate una ragazza bella (fisico veramente ok) e capace di farvi divertire, e molto, senza improbabili effettacci speciali. Facilissimo affezionarcisi vista la sua dolcezza e naturalezza (e la calma, mai sentito il ticchettio dell’orologio nelle orecchie): gran GFE Per me, una delle esperienze migliori: ribadisco un misto di dolcezza e sana allegria da non perdere!!

Roma Milano escort

http://www.luxuryescorts.ws
Davvero superba, quasi non ci credevo fosse vera, troppo perfetta, troppo bona, troppo sexy. In due incontri, ho provato un rapporto normale e tre orali, con piena soddisfazione. Bacia appassionatamente. A un linguista con sufficienti conoscenze di anatomia femminile dà molte soddisfazioni.
Il rate è alto, ma le evita di massacrarsi ai ritmi da catena di montaggio che spengono tante altre. Consigliata (con misura, a meno che non si sia ricchi) a chi vuole un rapporto reciproco, e sia convinto che una bella atleta che lavora per scelta sia il top del panorama sessuale. Sconsigliata agli economi, a chi cerca un buco con una donna intorno, a chi vuole sentirsi superiore alla donna che paga. Enzo

Padova Venezia Mestre Escort

http://www.bellediclasse.com/angelika/
Testata ieri pomeriggio nella sua alcova di Padova… appartamento raffinatissimo, grande dove lavorano altre sue amiche strafighe.
Arrivo da lei dopo aver concordato l’orario 3 giorni prima.
Passo velocemente a prenderle della lingerie da portarle in gentile dono (perché non si va mai ospiti a mani vuote).
Un bustino in seta misto raso con perizoma in coordinato.
Per la cronaca mi faccio 4piani di scale a piedi causa malfunzionamento dell’ascensore di cui lei già mi avverte al citofono.
Entro un po’ col fiatone ma stranamente mi passa appena da dietro la porta che si apre davanti a me, appare Angelika.
Bella ma più che bella dolce in tutti i suoi movimenti, le sue parole e il modo di fare.
Le forme perfette, un vitino splendido. Una quarta di seno e un culetto fantastico.
L’appartamento è tutto luci soffuse e musica new age in sottofondo.
Parliamo un po’ e mi offre un aperitivo.
Ha un bel sorriso e ha due occhi profondi e carinissimi.
Sciogliamo il ghiaccio e passiamo in camera. Luci soffuse create da numerose candele su entrambi i comodini.
Baci, baci e ancora baci.
Non bacia come alcune che ti cacciano la lingua in bocca e ti risucchiano, ma erano baci dolci appena accennati con rapidi accenni di lingua.
Poi baci sul collo e sul corpo fino ad abbracciarci e abbandonarci a piaceri più forti.
Mi fa i complimenti per la mia dolcezza e subito mi getto a capofitto sulla sua fichetta pronta e bagnarsi come quella di una scolaretta.
Ha un piercing che non da assolutamente fastidio mentre la lecco avidamente.
L’ho fatta orgasmare per un bel po’ di lingua e che sughetto ragazzi, era sempre più aperta ad ogni colpo di lingua.
Il suo, un orgasmo pieno e sincero. La sua fica si allargava sempre più per far passare le mie dita e si allagava come un fiume in piena.
Mentre ancora la slinguavo come un pazzo si strizzava le tette e si leccava le dita come poche volte ho visto in una donna.
Godeva e godeva ancora senza sosta.
Ad un certo punto mi ha domandato quasi implorandomi, di poterlo succhiare.
L’ho presa e l’ho messa a 69.
L’ha preso, nudo e duro in tutta la sua potenza.
Lo pompa avida, golosa mentre io la lecco alternandomi con le dita esplorando il suo lago.
Mentre mi pompa, ansima, mugola e mi chiede di leccargliela sempre di più.
Mentre mi succhiava l’anima l’ho fatta venire ancora, era incredibile la sua predisposizione all’orgasmo.
Me la sbatteva sul viso. Era sempre un lago.. una cosa incredibile.
Sotto i colpi della mia lingua godeva a ripetizione.
Una donna fatta per fare sesso!
Mentre sentivo il suo ultimo orgasmo allagarmi la bocca, le sono esploso in bocca anch’io. Incredibile, lo aveva fatto venire nella sua calda bocca.
Lo aveva preso tutto e continuava a pompare ingorda e famelica.
Una porca incredibile, con la sborra che ancora le riempiva la bocca ne ha fatto scivolare parte sulla mia asta bagnata e parte ne ha ingoiato.
Alla fine con me ancora sotto mi ha bloccato le mani.
Con la schiena inarcata al massimo mentre ancora ero steso sotto di lei, guaiva come una cagna in calore sbattendomela in faccia per assaporare il suo orgasmo fino all’ultima contrazione.
Una visione paradisiaca.
Per almeno un paio di minuti é rimasta così sopra la mia testa sbattendomi in faccia la sua fica grondante di saliva e orgasmo.
E’ rimasta lì mugolando e assaporandosi il suo momento di paradiso tenendomi la mani.
Favolosa!
Era soddisfatta e dolcissima, mi ha riempito di baci come la migliore delle fidanzate che ringrazia il suo uomo per averla fatta impazzire.
Siamo passati subito dopo in bagno per lavarci un attimo e poi via al secondo round!
Si é messa la lingerie che le avevo regalato.
Splendida splendida splendida!
L’ ho aiutata a vestirsi. Le piaceva un sacco quel che le ho preso e secondo me si sentiva davvero molto più troia con quello addosso, tant’é che mi ha regalato nuovamente la sua calda fica.
Mi ha aperto le gambe davanti e con ancora i tacchi a spillo addosso, era ancora più porca.
Mi implorava di leccargliela e così ho fatto.
L’ho fatta orgasmare a ripetizione per un altro bel po’ fino a quando mi ha detto : Scopami ti prego, dammelo! Lo voglio in fica.
Non ci ho pensato su un attimo e messo il gommino, l’ ho presa a 90.
L’ho pompata per un bel pezzo così e siamo quasi arrivati a cader per terra fuori dal letto a forza di trombare come ricci.
Me la sono girata più volte, era un piacere prendere il suo vitino accaldato.
Siamo andati avanti così una buona mezz’ora. Mentre me la trombavo era felice, il suo viso accaldato ma felice.
Si continuava a strizzare le tette come una pazza.
Ero durissimo e la sbattevo forte e in profondità. Ad un certo punto mi ha detto esclamando.. “sei fantastico, é durissimo, é bellissimo che bel cazzo che hai… e poi dicono che le dimensioni non contano!”
Attizzato da questo complimento l’ho pompata di dritto e di rovescio per un altro bel pezzetto. Lei era sfinita e sarà arrivata ad orgasmare almeno almeno 6 o 7volte.
Ci siamo abbracciati teneramente, poi veloce passaggio in bagno per il rituale lavaggio.
Si é scusata per il fatto che non ha ancora il box doccia altrimenti mi avrebbe fatto fare una doccia.
Mi sono lavato sul lavandino alla meno peggio. Devo dire che l’ambiente é molto elegante, tutto curato con tanti asciugamanini a disposizione e tanto tanto sapone!
Ci siamo rivestiti. la saluto affettuosamente.
Ci siamo baciati come dei fidanzatini, sembrava quasi le dispiacesse, i suoi occhi avevano un misto tra il chissà se lo rivedrò e il beata quello che lo ha accalappiato.

http://www.inserzioni-accompagnatrici.com/bella-eva/
Due fringuelle assatanate, belle da far paura. Bella e Eva sono realmente due bisessuali, e come tutte le ragazze molto attraenti e con gusti erotici alternativi, sono molto, ma molto perverse. Una ha cominciato uno spettacolino leccando le mie mutande dall’interno, lentamente e poi man a mano è arrivata al sacro foro che mai e poi mai avrei fatto toccare da nessuna. Vi giuro che ho perso 40 anni della mia vita nella errata consapevolezza che fosse un piacere da froci. Dio Mio, è un piacere intensissimo. Mi ha penetrato dolcemente con un dito bagnato e poi è partita con un pompino che mi stava mandando all’altro mondo. La mora, nel mentre mi baciava i capezzoli, la pancia, la bocca, sussurrrandomi parole spinte. Alla fine ho dovuto fermarle, riprendermi un attimo e….le ho massacrate a colpi di nerchia in culo e in figa. Grande esperienza che rifaro’ appena posso. Avevo perso la speranza di trovare sesso mercenario fatto con cosi’ grande trasporto. Ciao a tutti!


Leave a cool comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!